Guida completa PRO e CONTRO dei migliori monopattini elettrici.

Come scegliere il tuo monopattino elettrico?

Se te lo stai chiedendo, fai bene, ed è anche il momento migliore per farlo. Infatti, è stato ufficializzato Il bonus di 500€ che sarà presente dentro il decreto legge sul rilancio dell’Italia post Covid19. Il bonus vale per tutti i mezzi che rientrano nella micro mobilità e sono a norma. Se t’interessa saperne di più ti consiglio di continuare a leggere perché qua sotto spiegherò bene a chi è destinato e come si prende.

Ora, però, facciamo un passo indietro e partiamo dall’inizio.

La marea di modelli, numeri e le caratteristiche incomprensibili ti fanno impazzire e non sai cosa scegliere? Allora questo post fa per te, seguimi perché nelle prossime righe con due semplici domande ti farò capire cosa vuoi e cosa dovrai cercare.

Partiamo..

La prima domanda che ti dovresti fare è: “rullo di tamburi…

Qual è il mezzo di trasporto che fa per me?

Si, infatti esistono tanti mezzi di trasporto che fanno parte della micro viabilità (Monocicli, Hoverboard, Monopattini, Segway, ecc). In queste settimane andremo a parlare di tutti ma qui ci concentreremo principalmente su i monopattini.

Se per caso sei interessato ad altri tipi di prodotti o vorresti fare una richiesta per una nuova guida all’acquisto, ti consiglio di iscriverti qui o sul nuovo canale telegram qui, cosi rimarrai sempre aggiornato e potrai consigliarmi nuove guide che ti possono interessare.

Tornando a noi, ora diamo un’occhiata al nuovo BONUS e alla legge in vigore per la micro viabilità, subito dopo lo SPOILER.

SPOILER: Se sei di fretta e non hai tempo di leggere tutto, lo capisco! Per questo ti facilitò le cose e riporto direttamente qui la lista dei 10 migliori monopattini elettrici da comprare divisi per categorie.

Per Bambini (Best choice amazon):

· M MEGAWHEELS 199€

· Razor E90 128.37€

Per Città:

· ES1 SEGAWAY 329€

· Scooter (m365) 359€

· Segway ES2 Ninebot 439€

· Xiaomi Mi Scooter Pro (M365pro) 512€

· Segway G30 Max 799€

Fuori Strada su Ogni tracciato

· Cecotec demigod Makalu Off-road 899€

· E-Twow Booster V.790€

· GUNAI Monopattini 1699€

Se vuoi saperne di più, scorri fino alla fine, dove troverai anche l’analisi tecnica con i pro e i contro di questi prodotti.

Ma ora, Seconda domanda. Questa è quella più importante, che farà da spartiacque tra i modelli.

Per cosa la userai? O per cosa ti serve?

Partendo da qui, si apre un mondo di domande secondarie che piano piano vanno a disegnare esattamente il tuo modello ideale e gli accessori che dovrai abbinarci (es: casco, luci ecc.). Seguimi nel discorso è vedrai come alla fine saprai esattamente qual è il modello per te.

La nostra prima domanda ti porta a fare delle distinzioni ben specifiche per:

Citta o Fuoristrada?

Salite o pianura?

Che peso dovrà portare? Solo il mio o anche sovraccarichi (es:valigia o zaino)

Lo userò per divertimento o sarà un vero e proprio mezzo di trasporto?

Uso frequente o sporadico?

Lunghe distanze o brevi?

Deve essere trasportato su altri mezzi? (es:auto,autobus,metro ecc,)

Chi lo utilizzerà Adulto o Bambino?

Ognuna di queste differenti esigenze ti porterà alla scelta di un modello ben preciso. Ti faccio qualche esempio per capirci meglio: se vivi in una città con molte salite, punterai ad un modello più potente ma che abbia il limitatore di velocità per essere in regola con la legge nelle zone pedonali; se lo userai per brevi tratti e lo porterai sulla metro per tornare a casa, sicuramente sarà meglio puntare a qualcosa di leggero e pieghevole. Se invece lo userai per svago con magari tuo figlio o con gli amici, allora meglio qualcosa di più economico. L’uso ti porterà a definire le caratteristiche per tefondamentali e quindi ti porterà a scegliere quello che più si adatta a te.

Ma, quali sono queste caratteristiche? Seguimi perché ora ti svelerò tutto quello che devi sapere per non farti fregare e scegliere esattamente il meglio.

Iniziamo….

Quello che t’interesserà del tuo mezzo di trasporto saranno: Autonomia, Velocità, Peso massimo supportato, Maneggevolezza, Trasportabilità, Manutenzione, Funzioni e Legislazione. Sapere questo ti permetterà di conoscere esattamente se il prodotto è quello che ti serve.

Possiamo dividere queste caratteristiche in 5 Macro categorie:

Struttura

Software

Accessori

Ricambi e Assistenza tecnica.

Legge

Immagina di leggere tutte le caratteristiche, sapere qual è il tuo monopattino ideale e poi scoprire che non va bene per legge. Per evitare questo, seguiamo alla lettera il detto gli ultimi saranno i primi.

Cominciamo dalla..

Legislazione

Troppi paroloni della legge non ci aiutano a capire quali prodotti si possono usare e come.

Cerchiamo di fare chiarezza. Seguimi.

Il comma 75 della Legge di bilancio 2020 equipara i monopattini elettrici ai velocipedi (biciclette), come definiti nel Codice della strada.

Quindi?

Quindi, i monopattini devono rispettare le regole delle biciclette. Inoltre è stata avviata la sperimentazione della Micromobilità elettrica che prevede:

· Limite di potenza nominale del motore elettrico, che non deve superare gli 500W

· limite d’età dei guidatori di 14 anni

· Obbligo di casco fino a 18 anni

· Obbligatoria la dotazione di luci anteriori e posteriori

· Da mezz’ora dopo il tramonto o in condizioni meteorologiche che lo richiedano, sono obbligatorie le luci accese, inoltre c’è anche l’obbligo, in tali condizioni, di giubbotto o bretelle retro riflettenti ad alta visibilità.

· Divieto di trasportare altre persone/animali

Dove si potrà circolare?

Monopattini elettrici possono circolare nelle strade urbane dove sia consentita la circolazione ai velocipedi e dove il limite di velocità sia di 50 km/h viaggiando ad un massimo di 25 km/h. Nelle strade extraurbane la circolazione è possibile solo su pista ciclabile. Nelle aree pedonali il limite di velocità è di 6 Km/h, che deve essere possibile impostare tramite apposito limitatore.

Sanzioni

Le sanzioni ci sono e vanno dai 50 agli 800 euro con confisca e distruzione del mezzo dipendendo dall’infrazione commessa.

Mappa della micro mobilità per sapere dov’è attiva la normativa.

CLICCA QUI PER APRIRE LA MAPPA

Ora che sai tutto procediamo con le cose importanti sulla scelta.

Struttura

Questa categoria è una delle più importanti perché la struttura è il 70% del prodotto finale che andrai ad acquistare. Come sai, spesso non è facile capire tutti questi dati tecnici, per quello a seguire ti spiegherò in breve e in modo semplice quello che ti serve sapere per scegliere consapevolmente, così che nessuno potrà più fregarti. Continua a leggere

Possiamo dividere la struttura in:

Motore (W) (Velocità)

Questa caratteristica influirà non solo la velocità massima (20–40 km/h monopattini per adulti; 6–15 km/h per quelli per bambini) ma, anche, sull’accelerazione del monopattino. Velocità massima e accellerazione sono influenzati anche da altri fattori, quali peso trasportato, pendenza del percorso ecc. Esistono due tipi di motori:

  • Uno a spazzole ( Brushed) più economico ma, meno efficiente, potente e con una vita più corta.
  • Uno senza spazzole (Brushless) più caro ma, più efficiente, potente e con una vita più lunga.

La potenza del motore si misura in Watt, che di solito varia dai 90 W ai 300 W per un monopattino per bambini e da 250 W a 1000 W per quello per adulti.

In linea di massima, puoi considerare che, se viaggi in pianura, il peso sopra il monopattino è leggero o fai tratti brevi, ti basterà una potenza tra i 300 e 400 W; se invece il percorso è meno lineare, lo usi per tratti più lunghi avrai bisogno di un motore di circa 500 W. Che poi, come vedrai in seguito, è anche il limite massimo dato dalla nostra legislazione.

Batteria Autonomia (V).

Caratteristica molto importante perché da questa dipendono molte delle performance del nostro monopattino, tra cui anche l’autonomia cioè la distanza percorribile prima che vada ricaricato. È quindi da scegliere accuratamente secondo l’uso che si farà del mezzo. Devi sapere che mediamente l’autonomia è compresa tra i 15 km e i 35 km. Mentre una ricarica completa può variare tra le 2 e le 8 ore. Devi poi considerare che, ci sono modelli che permettono l’estrazione della batteria e quindi la ricarica esterna, oltre la possibilità di avere sempre con sé una batteria di riserva. Esistono due tipi di batterie:

  • Batterie agli acidi di piombo, molto più economiche, più pesanti e con carica più lenta.
  • Batteria agli ioni di litio, ricaricabili più velocemente e più leggere (ideali soprattutto se dovete trasportare il monopattino)

Se sei un appassionato di numeri,nel momento in cui stai decidendo che batteria acquistare e vorrai sapere quale sarà la durata, il volt (V) è l’unita di misura che devi tenere in considerazione. Qui il link di una pagina che ti spiega come fare il calcolo. https://bit.ly/2NzQqmK

In ogni caso, se il peso sopra il monopattino è alto e il terreno presenta molte salite, considera di sottrarre almeno 10km all’autonomia dichiarata dal costruttore.

Ruote (Maneggevolezza)

Questa è la caratteristica più evidente. Le ruote vanno scelte secondo il terreno e il clima in cui utilizzerai il tuo mezzo. Hanno due caratteristiche principali

  • La misura:

o Grandi: 8–12 pollici. Coprono una maggiore distanza per ogni giro, resistono meglio agli impatti e hanno maggiore aderenza. Migliori soprattutto su terreni accidentati (magari con buche) e climi piovosi. Sono, però più pesanti e riducono la capacità di manovra, per cui in caso di percorsi con molte curve, soprattutto in salita possono essere meno consigliate.

o Piccole: 6–8 pollici. Sono più leggere e con maggiore agilità anche se hanno meno aderenza e risentono delle vibrazioni.

  • Il materiale:

o Piene: di plastica dura o una schiuma polimerica. Sono molto leggere e non possono essere forate. Le ruote piene, però, non consentono una grande aderenza al terreno e, per questo motivo, vengono usate preferibilmente su strade asfaltate e lineari.

o Camera d’aria: come quelle delle biciclette per intenderci. Hanno un prezzo più alto però, hanno più tenuta di strada e stabilità. Per questo sono più adatte a qualunque genere di terreno o percorso, comprese strade bagnate. Una pecca è che si possono forare. Per evitare, visto che non è semplice sostituirle, è meglio metterci un liquido di protezione (qui il link).

o Ruote in gomma siliconica. Compromesso fra le altre due tipologie. Ammortizzano, danno aderenza, il prezzo è nella media ed evitiamo le forature.

Ammortizzatori

Rendono più comoda la guida diminuendo l’impatto degli urti sul corpo.

Gli ammortizzatori, se presenti, possono essere anteriori, posteriori o entrambi. Gli ammortizzatori rendono più pesante il monopattino ma, soprattutto se percorrerai strade dissestate, averli potrebbe proteggere la tua schiena.

Freni

I freni naturalmente servono per la sicurezza ed evitano di farti schiantare sopra qualsiasi cosa. Sono installati, secondo il modello, sulla ruota posteriore, anteriore o in entrambe. Abbiamo 4 tipi di freni diversi:

o Elettrici o rigenerativi: non richiedono molta manutenzione, ricaricano la batteria a ogni frenata però, sono meno rapidi ed efficienti.

o A disco: maggiore potenza frenante e più leggeri ma anche questi potranno aver bisogno di manutenzione nel tempo. e sono più leggeri rispetto agli altri.

o A tamburo: Buone prestazioni anche sul bagnato ma, sono una delle più difficili da sottoporre a manutenzione.

o A pedale: Freno classico usato anche nelle bici. Poco performante per le alte velocità.

Telaio (Pieghevole, Peso max, comodità, ) (Trasportabilità)

È la parte più grande della struttura ed è formato a sua volta da altri elementi come: il Manubrio, la pedana (più grande più peso ma più stabilità), il piantone e il sellino (se incorporato). Il materiale utilizzato per la costruzione influirà notevolmente sulla leggerezza, durevolezza e maneggevolezza del nostro mezzo. Ci sono tre tipi di materiali principalmente usati:

o Acciaio resistente ma pesante (dai 10kg in su)

o Alluminio resistente e leggero. (dagli 8kg in su)

o Fibra di carbonio, resistente e leggerissimo. (dai 6kg in su)

Un’altra cosa da controllare è che il monopattino sia pieghevole. Questo permetterà il trasporto più agevolmente e potrà anche occupare meno spazio all’ora di riporlo a casa.

Tutta la struttura compresa del telaio influisce sul peso massimo supportato da questi mezzi. Questo è anche strettamente correlato con la potenza del motore (più peso, più potente deve essere il motore). Il peso massimo che ti serve va calcolato includendo il tuo peso e quello degli oggetti che porterai con te (es: borse, pc ecc.). La maggior parte dei monopattini per adulti hanno un peso massimo supportato tra i 70 e i 140 kg.

Illuminazione

Può essere già integrata nel mezzo oppure aggiungere tramite accessori specifici per il prodotto che deciderai di comprare. In ogni caso, per essere in regola con la legge, dovresti essere dotato di una luce anteriore e una posteriore oltre che di un cicalino. Io consiglio questo ha tutto in un unico acquisto (link qui)

Cavalletto

La maggior parte dei prodotti ha quest’utile oggetto in dotazione però, soprattutto nei monopattini più economici, meglio accertarsi.

· Manutenzione. Qualunque sia la tua decisione sulla struttura, ricordati sempre di pensare anche alla manutenzione che ogni scelta ti porterà a fare nel tempo. Queste avranno un costo non solo in tempo speso ma anche in ricambi.

Software e App. (Funzioni)

· Il software di gestione dei vari monopattini ti può dare tante funzioni utili in più per il tuo monopattino. La possibilità poi di avere un App dedicata per poter per controllare il tuo mezzo da telefono rende ancora più vasta al possibilità di funzioni. Ma vediamone alcune:

· Modalità risparmio energetico, per poter consumare meno batteria. Utile in tratti lunghi o se vi dimenticate di caricare il vostro mezzo.

· Sistema ABS sulla ruota frontale. Questo è un sistema di sicurezza che previene il ribaltamento.

· Bluetooth per collegarsi all’app dedicata.

· Indicatori Led e schermo per visualizzare livello batteria, velocità ecc.

· Modalità controllo velocità, permette di impostare la velocità massima del mezzo. Molto utile nelle zone pedonali dove la velocità deve essere obbligatoriamente di 6km/H max.

· Controlli di sicurezza, avviso di sovracorrente, bassa tensione, cortocircuito ecc.

Queste sono solo alcune delle funzioni che potrai trovare nel tuo monopattino.

Accessori

Gli accessori per questi prodotti sono vari e tantissimi. Potrai vedere tu quello che più ti serve a seconda delle tue esigenze e preferenze. Però qui ti voglio mettere una lista di 7 accessori che secondo me sono necessari.

· Borsa per oggetti

· Giubbotto catarifrangente

· Borsa per trasporto

· Mantellina antipioggia

· Casco (soprattutto per minorenni dove è obbligatorio)

· Sedile (se il vostro mezzo è sprovvisto)

· Led Frecce e Frenata

· Allarme antifurto e blocco

· Ricambi e assistenza tecnica. (differenti a seconda del mezzo)

Come abbiamo detto prima ogni monopattino avrà, secondo le scelte della struttura, bisogno di manutenzione. Per questo meglio sempre assicurarsi che i prodotti che si comprano hanno i pezzi di ricambio che ci servono e che le case madri ci possano dare assistenza in caso di guasto.

Magari per monopattini di basso costo non è fondamentale. Un monopattino da 100€ preferirai cambiarlo dopo un paio di anni però, se la spesa è elevata, magari vorrai che per qualsiasi cosa ci sia una persona che ti possa assistere in caso di guasti.

Ok, ora sai tutto quello che devi sapere per poter scegliere il tuo prodotto con consapevolezza completa ma, si c’è un ma, prima di prendere la decisione definitiva continua a leggere perché magari quello che sto per dirti aumenterà il tuo budget di spesa…

Decreto e Bonus di 500€ per la mobilità

Si hai letto bene. È stato annunciato che dentro il decreto legge sul rilancio dell’Italia post Covid19, ci sarà il bonus mobilità. Infatti, l’Art. 205 riguarderà il bonus di 500 euro per la mobilità che cerca così di favorire il distanziamento sociale e quindi l’uso di bici elettriche e non, monopattini, hoverboard, skateboard, lonkboard ecc. Allora bonus si ma…si perché lo sappiamo che c’è sempre un ma.

· A Chi e in che modo sarà dato e per cosa?

Ora ti spiego, perché tutto sia un po’ più chiaro.

Chi potrà usufruire del Bonus?

Infatti, ci sono delle limitazioni.

Il Bonus si rivolge a tutti i cittadini maggiorenni residenti in:

· Comuni superiori ai 50.000 abitanti

· Capoluoghi di provincia ( anche sotto i 50.000 abitanti)

· Capoluoghi di regione (anche sotto i 50.000 abitanti)

· Comuni di città metropolitane (Quindi, comuni più piccoli di 50.000 abitanti, che però sono inseriti all’interno di città metropolitana. Come verificare di essere dentro la città metropolitana? Fate riferimento al sito della città metropolitana della vostra provincia, dove eventualmente potrete trovare l’elenco completo dei comuni. Qui l’elenco delle quattordici città metropolitane d’Italia: Roma,Torino,Milano,Venezia,Genova,Bologna, Cagliari,Firenze,Napoli,Bari,Reggio Calabria,Palermo,Catania, Messina.)

Come sarà erogato il bonus?

· Richiesta di rimborso sul sito del Ministero dell’Ambiente, dove sarà necessario inserire i dati personali e lo scontrino fiscale per richiedere il rimborso del 60% della spesa.

In ogni caso sarà erogato per acquisti effettuati dal 4 maggio 2020 fino al 31 dicembre 2020. Può essere chiesto una sola volta ed esclusivamente per una delle destinazioni d’uso previste.

Di quant’è il bonus?

Ok, ora starai pensando,

ei tutto bene? Ti droghi o cosa? L’hai scritto su, sono 500 euro.

Beh, in realtà non è proprio così. Infatti, 500 euro è il bonus massimo che si può ottenere ma, il bonus reale è del 60% del prezzo totale del prodotto che acquistate.

Quindi, su una bici o monopattino da 1000 euro riceverete solo 500 euro, poiché è il tetto massimo. Mentre su un acquisto da 500 euro avrete uno sconto di 300 euro, pagando solamente 200 euro.

Cosa si potrà acquistare?

Per ora nessuna limitazione. Tutto quello che potete usare per muovervi, favorisca il distanziamento sociale e sostituisca i mezzi pubblici, è contemplato. Biciclette anche a pedalata assistita e veicoli per la mobilità personale a propulsione, segway, monopattini, hoverboard e mono-ruota. Il buono vale anche per l’uso di servizi di mobilità condivisa (sharing) a uso individuale esclusi quelli con autovetture. Naturalmente rientrano solo quei prodotti che rispettano la legislazione in vigore.

Per novità vi consiglio questo articolo dove gli autori si sono ripromessi di aggiornare tutto appena ci saranno degli sviluppi https://www.hdmotori.it/elettriche/articoli/n520769/bonus-bici-500-euro-ebike-monopattini-elettrici/

Bene e ora passiamo alla parte importante, dopo tanta teoria passiamo alla pratica.

la classifica dei 10 monopattini migliori e più venduti.

Per facilitarti la scelta li metterò in ordine di prezzo e ti dirò anche quali sono i pro e i contro che li caratterizzano.

Cominciamo?

Razor E90 148.80€

E90 SU AMAZON

Per chi è? Per tutti quelli che vogliono fare un regalo a un bambino. Infatti, questo monopattino, molto economico, è pensato per bambini dagli 8 anni in su, che magari potrebbero prenderlo se abitano vicino a scuola o per passeggiare insieme ai genitori al posto della bicicletta. L’Autonomia e la velocità sono limitate, il monopattino leggero e compatto ha un motore che si attiva solo dopo il raggiungimento di 5km/h, cosi da evitare che i bambini vengano sbalzati a terra per l’accelerazione improvvisa.

Contro

· Pezzi di ricambio inesistenti

· Nessuna App magari comoda se si volesse avere un controllo bambini dal telefono dei genitori

· Ruote un po’ piccole

· il manubrio non regolabile che permette l’utilizzo solo a persone più basse di 1.50

· Non è piegabile

PRO

· Leggerissimo

· Partenza motore non automatica

· Buon prezzo

· Struttura e forcella in acciaio

Caratteristiche Tecniche

· Autonomia: 12km

· Velocità max: 16 km/h

· Massimo carico: 54kg

· Peso: 9 kg

· Terreni percorribili:asfalto.

· Freno: Freno anteriore manuale

· Batteria: al piombo da 12V 7A

· Ruote: 6” e 5.5”

· Led: no

· App: nessuna

M MEGAWHEELS 199€

Megawheels su AMAZON

Per chi è? Bambini e Ragazzi grazie anche al carico massimo di 68kg e al manubrio regolabile in varie altezze. E’ un monopattino entry level per cominciare ad usare la micro viabilità e quindi evitare, soprattutto per tratti brevi i mezzi pubblici. Da usare solo in città, visto comunque la velocità di 23 km/h si consiglia l’uso del casco.

Contro

· Pezzi di ricambio inesistenti

· Nessuna App

· Nessun led

PRO

· Leggerissima

· Buon prezzo

· 3 livelli di regolazione

Caratteristiche Tecniche

· Motore: 250 w

· Autonomia: 15km

· Velocità max: 23 km/h

· Massimo carico: 68kg

· Peso: 8.16 kg

· Terreni percorribili:asfalto.

· Freno: un freno elettronico del motore sul manubrio e un freno posteriore a frizione a pedale sulla ruota posteriore)

· Batteria: ioni di litio 5200mah

· Ricarica totale da scarico in: 3 ore

· Dimensioni: 76 cm, 86 cm e 96 cm, altezza a 3 livelli regolabile per bambini e adulti,

· Massima pendenza:10%

· Led: Led posteriore

· App: nessuna

ES1 SEGAWAY 299€

ES1 SU AMAZON

Per chi è? Per pendolari che fanno brevi tratti, per chi lo utilizza tra una fermata della metro e magari il posto di lavoro a pochi km. Per chi ha bisogno di qualcosa di economico ma affidabile, per chi magari lo utilizza in città di pianura. Il fratellino minore della serie ES, un buon entry level per chi vuole iniziare con la micro viabilità.

Caratteristiche Tecniche

· Motore: 250 w

· Autonomia: 25km

· Velocità max: 20 km/h

· Massimo carico: 100kg

· Peso: 11.3kg

· Terreni percorribili:Cemento, asfalto, terreno piano.

· Freno: frenata elettrico e rigenerativo e freno posteriore nel parafango

· Batteria: 5200 mAh /187 Wh

· Ricarica totale da scarico in: 4 ore

· Ruote 8” pollici solide.

· Massima pendenza:Circa 10%

· Dimensioni 102x43x113 cm aperto.

· certificato IP54

· Accessori imballo: Manubrio, monopattino, manuale d’istruzioni, M4 viti x 5 (one extra), M4 chiave esagonale e caricatore

· Led: Frontali

· App: App xiaomi home

Xiaomi Mi Electric Scooter 359€ | 549,00 €

m365 e m365 Plus SU AMAZON

Per chi è? Adatto a pendolari che hanno bisogno di trasportarlo su più mezzi, di un’autonomia che permetta andata e ritorno da un punto della città agevolmente, per tutti gli studenti che si spostano a piedi per la città o per tutte quelle persone che preferiscono un mezzo di trasporto portatile piuttosto che un mezzo più grande e difficile da parcheggiare. Lo Xiaomi Mi Electric Scooter è un monopattino elegante con un buon rapporto qualità/prezzo, per chi vive in città e sa smanettare. Se vuoi sapere il perché continua a leggere…

m365 e m365 pro

Grazie alla sua struttura in alluminio, i suoi 12.2kg (14,3 versione pro), la pedana antiscivolo e le due versioni bianco e nero, il monopattino è sicuramente un buon acquisto, solido, maneggevole, leggero e piacevole esteticamente. Inoltre le luci incorporate, il campanello (gentilmente regalato da Xiaomi), la possibilità di chiusura, l’autonomia di 30km (45km nella versione pro), le gomme con camera d’aria, lo rendono un monopattino da città quasi completamente a norma. Perché quasi? Perché mancano alcune specifiche, come per esempio il controllo velocità di 6km obbligatorio nelle zone pedonali.

Questo però, non è un problema per chi sa smanettare un po’. Infatti, soprattutto grazie alla grande community legata a questo prodotto, potrai trovare in rete tutorial, ricambi e firmware per modificare le caratteristiche del tuo monopattino, rendendolo a norma, più potente e più sicuro. (es: configuarazione di marcia Drive perché vada al massimo a 6 Km/h come da legge nelle zone pedonali)

Sconsigliato l’uso fuori strada, su percorsi accidentati o in zone con acqua, poiché non essendo ammortizzato, risentiresti di scossoni, visto le gomme con camera d’aria rischieresti forature e non essendo waterproof potresti doverlo buttare dopo poco.

Visto la sua pedana spaziosa può essere usato anche per persone un po’ più alte comodamente.

Pro:

· Molto bello esteticamente

· Affidabile

· Grande possibilità di personalizzazione

· Ricambi e assistenza disponibili

· Buon rapporto qualità prezzo

Contro:

· Rischio di Foratura e cambio gomme non facilissimo (problema a cui si può ovviare comprando le gomme piene)

· Sistema di chiusura non facilissima da usare.

· Non resistente all’acqua

· Calo prestazionale della batteria nel tempo

· Manubrio non regolabile (114cm | 118 per la versione pro)

· Non completamente a norma per le zone pedonali se non tramite modifica.

· Frenata un po’ lunga

Caratteristiche Tecniche

· Motore: Brushless da 250W che può però raggiungere i 500W di picco | 600W

· Autonomia: 30km in condizioni ottimali. /45km

· Velocità max: 25 km/h, 18 km/h in modalità Cruise Control | 25km/h (Max speed for each mode: ECO: 15km/h; D: 20km/h; S: 25km/h)

· Massimo carico: 100kg

· Peso: 12.5kg | 14.5 kg

· Terreni percorribili:Cemento, asfalto, terreno piano, dossi e scalini alti meno di 1 cm e larghi meno di 3cm

· Freno: freno a disco + frenata rigenerativa 4metri di spazio di frenata.

· Batteria: 7800mAh/71W consumo: 1.1kWh per 100km | 12800mAh/474Wh

· Ricarica totale da scarico in: 7 ore | 9 ore

· Ruote con camera d’ari da 8.5” pollici.

· Massima pendenza:Circa 14% | 20%

· Dimensioni 108cm di lunghezza per 114cm di altezza da aperto. | 113*118

· certificato IP54, con protezione parziale della polvere e degli schizzi d’acqua

· Accessori imballo: adattatore, brugola, ugello per gonfiare le gomme, 4 viti a brugola

· Led: LED frontale di colore bianco, LED rosso sul parafango posteriore

· App: non esiste un’app dedicata per gestire il monopattino, si può fare affidamento a Xiaomi Home.

Segway ES2 Ninebot 459€

ES2 SU AMAZON

Per chi è? Per tutti i pendolari, per chi ha bisogno di qualcosa di pratico e non vuole fare troppe revisioni nel tempo, per chi si sposta spesso nella città ma non vuole prendere la macchina per problemi di traffico e parcheggio e non ama i mezzi pubblici.

Il Segway ES2 è un monopattino bello esteticamente, portatile, richiudibile facilmente ma anche performante. Ha una autonomia di 25km, espandibile grazie alla seconda batteria, facilissima da comprare e montare, fino a 45km. Due sospensioni per evitare gli scossoni durante la guida, magari in strade piene di buche.

Il display, ben illuminato ti dirà la carica residua, la connessione all’app e che modalità è attivata.

Il monopattino ha tre modalità disponibili:

· Sport 25km/H

· Stadard 20km/h

· Limit 15km/h

Telaio in alluminio con vari tipi di illuminazioni led, davvero molto carine, pneumatici pieni per evitare di doverli cambiare e risparmiare tempo sulla manutenzione. App davvero carina dove si può visualizzare lo stato del monopattino, bloccarlo e inserire l’antifurto e tanto altro.

Contro

· La batteria supplementare ha un costo elevato (quasi metà del prezzo del monopattino)

· Controllo non perfetto su strada bagnata e con buche, dovuto soprattutto alle ruote molto piccole (solo 7.5” per quella anteriore)

· Assistenza tecnica non sempre presente secondo le recensioni

· Non a norma.

PRO

· Luci potenti

· Modalità sport performante

· Chiusura facilissima

· Guida facile (con comandi a portata di pollice) e piacevole

· Ricarica veloce

· Ammortizzatori.

· Gomme piene non forabili

· App funzionale

Caratteristiche Tecniche

· Motore: 300w

· Autonomia: 25km (45km con batteria aggiuntiva in condizioni ottimali).

· Velocità max: 25 km/h, 30km/h con la seconda batteria

· Massimo carico: 100kg

· Peso: 12.7kg

· Terreni percorribili:Cemento, asfalto, terreno piano.

· Freno: freno a disco + Freno elettrico + frenata rigenerativa

· Batteria: 5200 mAh /187 Wh

· Ricarica totale da scarico in: 4.5 ore

· Ruote piene da 8” pollici.

· Massima pendenza:Circa 10%

· Dimensioni 102 × 43 × 113 cm aperto.

· certificato IP54.

· Accessori imballo: Manubrio, monopattino, manuale d’istruzioni, M4 viti x 5 (one extra), M4 chiave esagonale e caricatore

· Led: Frontali, Posteriori e Ambientali sotto la pedana.

· App: App dedicata collegamento bluetooth, Sistema antifurto.

Come possiamo vedere raffrontandolo con il suo concorrente xiaomi m365 è meno potente e l’autonomia è pressoché uguale, il prezzo più alto è giustificato però, dalla facilità di modifica, di portabilità, dal fatto che non ha bisogno di molta manutenzione e dalla qualità dei led e dell’app.

E-Twow Booster V. 799€

E-twow su AMAZON

Per chi è? Per chi viaggia per la città ma, vuole un prodotto molto leggero che gli permetta un facile trasporto anche sopra i mezzi pubblici o per portarlo in macchina. Per chi magari abita in un palazzo senza ascensore e lo deve portare fino a dentro casa. Per tutti quelli che vogliono un vero e proprio mezzo di trasporto robusto e affidabile e che possa muoversi anche sotto la pioggia.

E-Twow è un concorrente diretto del MAX G30 ma più leggero. Questo monopattino è un compromesso giusto se hai bisogno di una buona autonomia, circa 40km, ma anche di leggerezza, solo 11kg di peso totale. Ottime prestazioni, affidabilità e anche buona tenuta di strada grazie alle ruote ammortizzate con pneumatici antiforatura e antiscivolo che ti permetteranno di utilizzare il mezzo anche in caso di pioggia. Più modalità, arriva con la velocità limitata a 25km/H già pre-attività (ma facile da togliere) per rientrare nella normativa. Unica pecca è l’assenza di app e le ruote da solo 8” pollici.

Contro

· Pezzi di ricambio difficili da trovare

· Nessuna App

· Ruote un po’ piccole nonostante la velocità max di 36km/h.

PRO

· Leggerissima

· Buona autonomia

· Ricarica super rapida

· Affidabile

Caratteristiche tecniche

· Motore: 500 w

· Autonomia: 40km

· Velocità max: 36 km/h

· Massimo carico: 110kg

· Peso: 10.8kg

· Terreni percorribili:asfalto.

· Freno: un freno elettromagnetico rigenerativo anteriore ed uno meccanico posteriore.

· Batteria: a litio 36 V 10,5 ah

· Ricarica totale da scarico in: 4 ore

· Ruote: 8” ammortizzate

· Massima pendenza:25%

· Led: 6 luci LED

· App: nessuna

Segway G30 Max 799€

G30 SU AMAZON o MediaWorld

Per chi è? Per chi ha bisogno di fare lunghi percorsi, magari con carichi alti, in città con salite o magari in climi piovosi; Per chi lo utilizza come vero mezzo di trasporto, e ha la necessità di ricaricarlo in più luoghi. Un po’ meno adatto a chi lo dovrà caricare su qualche mezzo pubblico. Ora vediamo perché:

Segway G30, Top di gamma di casa Segway con i suoi quasi 20kg non è proprio leggerissimo da spostare, per questo non è la prima scelta per chi viaggia sui mezzi però, il suo pezzo forte ti farà dimenticare di questa cosa. Infatti, con ben 65km di autonomia, la più alta sul mercato, potrai andare ovunque. Inoltre, salite, dossi, buche e pioggia, non saranno più un problema grazie alla guida confortevole e sicura di questo monopattino. Tutto merito delle due ruote ammortizzate con pneumatico da 10’’ pollici che ti garantiscono aderenza e portano il rischio di foratura al minimo, e il buon sistema frenante con trazione posteriore che da sicurezza al mezzo. Trovi poi in dotazione un adattatore incorporato ( ideale se viaggi, perché avrai bisogno solo del cavo per ricaricare), il campanello e, finalmente, la modalità pedonale che ti permette di camminare alla velocità stabilità per legge. Insomma con questo monopattino avrai affidabilità, autonomia e sicurezza.

Contro

· Il manubrio in gomma nel tempo si deteriora, soprattutto se lasciato spesso fuori al sole.

· Peso, non proprio leggero

· Visto il prezzo poteva avere una velocità leggermente più elevata.

PRO

· Ricarica con un filo

· Autonomia infinità o quasi

· Batteria intelligente con varie funzioni di ricarica e risparmio

· Chiusura facile

· Guida facile e sicura

· Ammortizzatori

· Nucleo IP7 resistente all’acqua

· App funzionale

Caratteristiche Tecniche

· Motore: 350w

· Autonomia: 65km

· Velocità max: 25 km/h

· Massimo carico: 100kg

· Peso: 19.1kg

· Terreni percorribili:Cemento, asfalto, terreno piano.

· Freno: freno a tamburo + Freno elettrico + frenata rigenerativa

· Batteria: 15300 mAh /551 Wh

· Ricarica totale da scarico in: 7 ore

· Ruote Tubeless da 10” pollici.

· Massima pendenza:Circa 20%

· Dimensioni 116.7 × 47.2 × 120.3 cm aperto.

· certificato IP5 + IP7 per il nucleo che lo rendono waterproof.

· Accessori imballo: Manubrio, monopattino, manuale d’istruzioni, M4 viti x 5 (one extra), M4 chiave esagonale e caricatore

· Led: Frontali e Posteriori.

· App: App dedicata collegamento bluetooth, Sistema antifurto.

Cecotec demigod Makalu Off-road 899€

Cocotec demigod SU AMAZON

Per chi è? Per chi è amante dell’area aperta, dell’avventura, per chi vuole fare scampagnate off road, per chi lo usa in terreni dissestati, magari con salite piuttosto ripide, per chi vive in campagna è ha bisogno di un mezzo ibrido per muoversi nei dintorni. Per chi si sposta in notturna e per chi ha bisogno di un mezzo di trasporto per tutti i terreni in viaggio. Questo monopattino con sellino regolabile è, come dice il nome, un mezzo fuori strada ma, grazie alla tavola in legno, al sellino e alla guida piacevole è un mezzo facile e bello da usare. E’ il mezzo che fa per te se cerchi qualcosa di bello, utile, resistente, compatto e da usare ovunque. Non essendo a norma di legge e pesando 60kg però, magari non è il caso di usarlo in città soprattutto dove la normativa è strettamente applicata.

Contro

· Pezzi di ricambio difficili da trovare

· Decisamente pesante

· Autonomia Bassa.

· Manuale di istruzione non chiarissimo

PRO

· Va su ogni strada o salita

· Led luminosi per usare in ambienti anche poco illuminati

· Buona velocità anche se meno di quella dichiarata

· Resistente e robusto

Caratteristiche Tecniche

· Motore: 1600 w

· Autonomia: 30km

· Velocità max: 45 km/h

· Massimo carico: 110kg

· Peso: 63.8kg

· Terreni percorribili:fuori strada, tutti i terreni.

· Freno: Freno A disco posteriore e anteriore

· Batteria: 12000 mAh / 48 V

· Ricarica totale da scarico in: 7 ore

· Ruote: pneumatici Tubeless con sistema di prevenzione agli scoppi e alla foratura XL

· Massima pendenza:tutte le pendenza (ovviamente non è esattamente così in realtà)

· Dimensioni 102x43x113 cm aperto.

· Led: doppia fanale tw-led per percorsi notturni

· App: nessuna

GUNAI Monopattini 1699€

Gunai su AMAZON

Per chi è? Per tutti gli amanti del fuoristrada e dell’alta velocità. Per chi deve fare percorsi lunghi, in strade di terra battuta o in lunghi non asfaltati. Per tutti quelli che magari possiedono una casa al mare e non vogliono spostarsi con una macchina, ma hanno necessità di spostarsi in due o portare comunque borse frigo, ombrelloni o altro con loro. Per chi fa campeggio, è avrebbe bisogno di un mezzo per trasportare tende e attrezzatura per lunghi tratti.

Il Gunai è sicuramente il fuori strada dei monopattini. Costruito in lega di alluminio e ferro, questo prodotto è stabile, resistente, comodo, veloce e con un’autonomia da vero mezzo di trasporto; che si riflette anche nel prezzo molto alto. Se vuoi il top per girare fuori strada questo è quello che cerchi. Inoltre grazie al fatto che è pieghevole, potrai riporlo comodamente in macchina quando vuoi.

Contro

· Nessuna App

· Prezzo

· Davvero pesante

· Non a norma, quindi non utilizzabile in città.

PRO

· Veloce

· Autonomia infinita

· Guida sicura

· Affidabile

Caratteristiche Tecniche

· Motore: 5600 w doppio motore

· Autonomia: 100km

· Velocità max: 80 km/h

· Massimo carico: 150kg

· Peso: 60.5kg

· Terreni percorribili:tutti.

· Freno: freno olio idraulico

· Batteria: : 60 V 30 Ah

  • Ricarica totale da scarico in: 8 ore

· Ruote: ammortizzate e sotto vuoto anti deflagrante da 11 pollici

· Massima pendenza:65%

· Led: Luci led per guidare anche in notturna.

· App: nessuna

Bene abbiamo finito con la lista dei migliori monopattini più venduti.

Conclusioni e opinioni

Per fare un breve riassunto e darti la mia opinione su questi monopattini, ti posso dire che, per un bambino prenderei sicuramente il Razor E90, posso assicurare che anche se trattato male è molto resistente. Se invece vuoi qualcosa di più serio ma senza spendere uno stipendio, consiglio M365 Xiaomi. Io personalmente, avendoli provati entrambi, lo preferisco al ES1 Segway. Se puoi andare invece sulla fascia alta, perché punti ad un vero e proprio mezzo di trasporto, G30 MAX è il prodotto per te. Infine se sei per l’outdoor e ti puoi permettere cifre importanti Gunai è quello che cerchi.

E Tu cosa ne pensi di questi prodotti? Hai già acquistato il tuo monopattino? Com’è la tua esperienza?

Contatti : per info e assistenza puoi scrivermi a assistenzatecnica.c@gmail.com o richiedere un virtual assistant cliccando qui.

Vuoi rimanere aggiornato e/o scaricare le guide in PDF puoi cliccare qui e lasciarmi la tua email con le preferenze

Ti sono stato utile e Vuoi supportarmi? i link che trovi sono affiliati. Quindi se ti va, puoi sponsorizzarmi comprando da qui. Tu paghi la stesso ma io guadagno qualcosa per migliorare e formarmi continuamente. In alternativa puoi offrirmi il caffè cliccando qui buymeacoff.ee/Assistech Grazie.

--

--

--

Virtual Assistant y buscador de gadgets, libros, cursos y tools que permitan ahorrar tiempo y dinero.Quieres suportarme? ofreceme 1cafe buymeacoff.ee/Assistech

Love podcasts or audiobooks? Learn on the go with our new app.

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store
kass

kass

Virtual Assistant y buscador de gadgets, libros, cursos y tools que permitan ahorrar tiempo y dinero.Quieres suportarme? ofreceme 1cafe buymeacoff.ee/Assistech

More from Medium

Tender Mercies — That Could Actually Play Out at Sentencing for Lawyer-Activists Pryor Cashman and…

The Mourning of the Democracy Movement

From The 6 Most Powerful Wizards To A Magical Police Force